La concessione per il sito della Madonna delle Nevi a Chambons

Il percorso per l'ottenimento del permesso di costruzione per il sito della Madonna delle Nevi

Tre anni di lavoro hanno portato all'ottenimento della concessione edilizia per "la costruzione del sito della Madonna delle Nevi comprendente la costruzione della chiesa e dei suoi annessi, la piazza e gli accessi, un edificio di accoglienza con garage, un'area di sosta per i pellegrini, una passerella pedonale che collega l'area di arrivo alla piazza antistante la chiesa.”

  • Da maggio 2015 a settembre 2016: acquisizioni di terreni. Per ciascuno di essi, la SAFER (Società di Sviluppo Fondiario e di Insediamento Rurale) è stata consultata per il diritto di prelazione agli agricoltori locali (della durata di 2 mesi). Nessuno ha usato questo diritto.
  • 26 gennaio 2016: primo incontro, durato quasi due ore, con il sottoprefetto di Largentière e il segretario generale per discutere il progetto. Altre tre riunioni si terranno presso la sottoprefettura.
  • 17 maggio 2016: prima presentazione del progetto da parte degli architetti alla Comunità.
  • 16 settembre 2016: presentazione del progetto ai consiglieri comunali di Saint Pierre de Colombier che hanno voluto rispondere all'invito, presso la sala Sant'Agostino.
  • 21 settembre 2016: prima presentazione del progetto agli abitanti di Saint Pierre de Colombier nell'aula Pio XII.
  • 23 settembre 2016: presentazione della domanda di certificazione urbanistica.: presentazione della domanda di certificazione urbanistica.
  • 14 giugno 2017: ottenimento del certificato di pianificazione urbanistica operativa, affisso all'albo comunale.
  • 2016 e 2017: numerosi incontri con dipartimenti governativi e rappresentanti locali eletti.
  • 10 gennaio 2018: seconda presentazione del progetto agli abitanti di Saint Pierre de Colombier e agli amici della Madonna delle Nevi nella sala Sant'Agostino.
  • 29 giugno 2018: presentazione della domanda di permesso di costruzione, affissa all'albo comunale.
  • 12 dicembre 2018: ottenimento del permesso di costruzione, affisso all'albo comunale.
  • 19 luglio 2019: incontro a Privas con la signora Françoise Souliman, prefetto dell'Ardèche, e rappresentanti della DDT (Direzione Dipartimentale dei Territori) e del PNR (Parchi Naturali Regionali).
Che cosa vuoi fare ?
Consulta la consegna spirituale
Settembre 202: forti nella fede e orgogliosi...
Prega in diretta l'ufficio divino
Informati sulle nostre novità
Iscriviti alle nostre attività
Fòrmati con i nostri dossiers