Madre Magdeleine è tornata al Padre il 15 dicembre 2021

Pubblicato da

In questa festa della Madonna delle Nevi noi diciamo:
grazie, Madre Magdeleine !

Cari amici della Madonna delle Nevi,

Questa mattina, alle 8.35, nel 75° anniversario della benedizione della statua della Madonna delle Nevi a Saint Pierre de Colombier, la Madonna delle Nevi è venuta a prendere l’anima di Madre Magdeleine. Nell’introduzione alla consegna di cordata, questo 1° dicembre 2021, vi abbiamo detto che Madre Magdeleine era completamente abbandonata alla Volontà di Dio. Lo è stata fino alla fine. La sua giornata di ieri è stata una giornata di grande sofferenza. La notte scorsa, i frati e le suore hanno pregato a turno mentre lei era in agonia.

Madre Magdeleine ci ha dato una testimonianza ammirevole di fedeltà allo spirito dei nostri Padre e Madre. Ha messo veramente in pratica ciò che Madre Marie Augusta chiedeva ai suoi figli spirituali: agire sempre come l’angelo che mostra la strada e scompare. Nella sua missione materna, ha anche preso a cuore la missione di Madre Maria Augusta sciogliendo i lacci della rete per liberare il volo dell’anima, ma senza violenza, in una nota di libertà, purezza, serenità, dolcezza che è il Vangelo stesso.

Tutti i suoi figli spirituali oggi vogliono ringraziare Dio per aver dato loro una tale Madre nella persona di Madre Magdeleine. Le dobbiamo così tanto!

La seconda parte del pellegrinaggio in onore della Madonna delle Nevi inizierà con la messa di sabato 18 dicembre alle 15.00. Questa messa in onore della Madonna delle Nevi sarà anche la messa funebre di Madre Magdeleine. Domani, giovedì 16 dicembre, canteremo l’Ufficio dei defunti e celebreremo la Messa dei defunti per Madre Magdeleine. Potrete seguirlo attraverso la trasmissione in video.

Vi ringraziamo per le vostre preghiere e per tutti i messaggi di affetto che abbiamo già ricevuto. Vi benedico affettuosamente e vi assicuro le preghiere e l’affetto di tutti i nostri frati e suore

Padre Bernard

Che cosa vuoi fare ?
Consulta la consegna spirituale
GIugno 2022: Donarsi è il bisogno dell’amore!
Prega in diretta l'ufficio divino
Informati sulle nostre novità
Iscriviti alle nostre attività
Fòrmati con i nostri dossiers