Aprile 2020 : il ponte pedonale è pronto per l'impalcato...

Pubblicato da

Aprile 2020: i componenti del ponte sono arrivati!

1 - Montaggio del ponte

Dopo un'interruzione di qualche settimana dovuta all'inizio del confinamento, i lavori sono ora ripresi. L'azienda Gagne (vedi articolo del 31 dicembre) ha preso possesso dell'area per procedere al montaggio dell'impalcato del ponte pedonale. I vari elementi metallici arrivano con un viavai di autotreni. Lo scarico viene effettuato con una gru mobile della società Lafont, con sede a Manosque.

Nelle aree di assemblaggio è stata posizionata tutta una serie di sostegni, accuratamente regolati in altezza, in modo che il montaggio degli elementi avvenga come se l'impalcato fosse sui suoi supporti finali (spalle e pile).

Le due travi curve (vedi articolo del 29 novembre), che saranno fissate sulla sommità delle pile per ricevere l'impalcato, sono state consegnate per prime.

Poi ci sono i vari componenti del primo troncone (sul lato della zona di arrivo dei pellegrini), che sono stati trasportati da un convoglio eccezionale di 21 metri di lunghezza, dotato di un semirimorchio allungabile.

Questa gigantesca operazione di Meccano, rappresentata dall'assemblaggio della "struttura", è davvero millimetrica e ha comportato una minuziosa preparazione preliminare, in cui nulla è stato lasciato al caso: posizionamento preciso al centimetro degli elementi scaricati e al metro di automezzi e gru; procedure di montaggio e controllo della tenuta dei bulloni...

La parte essenziale dell'assemblaggio consiste nel collegare le due travi principali, lunghe 17 metri ciascuna, con aste trasversali, sia perpendicolari che diagonali, secondo una maglia regolare. I tubi laterali hanno solo una funzione estetica. Al montaggio così assemblato è stato unito un secondo montaggio più corto, portando la lunghezza totale del troncone a 23 metri.

Nei prossimi giorni inizieranno la consegna e il montaggio degli altri due tronconi dal lato della chiesa, in parallelo con il proseguimento dei lavori su questo lato.

2- Come aiutarci?

  • Parlare: far conoscere il progetto: sui social media, via email, o per il passaparola.
  • Pregare: pregare con noi la Santa Famiglia, Gesù, Maria e Giuseppe su tv.fmnd.org.
  • Donare: don.fmnd.org (potete anche contattare la nostra casa di Roma).

3- Per essere aggiornato dell'andamento del cantiere

4 - Io dono online

Che cosa vuoi fare ?
Consulta la consegna spirituale
Novembre 2020: il Cielo, la nostra Patria!
Prega in diretta l'ufficio divino
Informati sulle nostre novità
Iscriviti alle nostre attività
Fòrmati con i nostri dossiers